Questo sito o gli strumenti terzi utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella "Informativa Privacy e Cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la "Informativa Privacy e Cookie".
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per altre informazioni vai all’ Informativa → https://www.colombosalotti.it/privacypolicy-cookie.html
Ok

AGEVOLAZIONI FISCALI PER L'ACQUISTO DI MOBILI ANCHE NEL 2021

BONUS MOBILI 2021


Con il BONUS MOBILI si può usufruire di una detrazione Irpef del 50% per l'acquisto di mobili destinati ad arredare un immobile oggetto di ristrutturazione.

L'agevolazione spetta anche per gli acquisti effettuati nel 2021, ma potrà essere richiesta solo da chi realizza un intervento di ristrutturazione edilizia iniziato a partire dal 1° gennaio 2020.

La detrazione va ripartita tra gli aventi diritto in dieci quote annuali di pari importo. Per il 2021 il tetto di spesa su cui calcolare la detrazione è elevato a €16.000.

Per usufruire dell’agevolazione è necessario che la data di inizio lavori sia anteriore a quella in cui sono sostenute le spese per l’acquisto dei mobili.

La data di avvio potrà essere provata dalle eventuali abilitazioni amministrative o comunicazioni richieste dalle norme edilizie, dalla comunicazione preventiva all’Asl (indicante la data di inizio dei lavori), se obbligatoria, oppure, per lavori per i quali non siano necessarie comunicazioni o titoli abitativi, da una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà (articolo 47 del Dpr 445/2000), come prescritto dal provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate del 2 novembre 2011.

Il contribuente che esegue lavori di ristrutturazione su più unità immobiliari avrà diritto al beneficio più volte.

L’importo massimo di 16.000 euro va, infatti, riferito a ciascuna unità abitativa oggetto di ristrutturazione. La detrazione spetta per le spese sostenute fino al 31 dicembre 2021 per l’acquisto di:
  • mobili nuovi
  • grandi elettrodomestici nuovi di classe energetica non inferiore alla A+, (A per i forni), per le apparecchiature per le quali sia prevista l’etichetta energetica.
A titolo esemplificativo, rientrano tra i mobili agevolabili letti, divani, divani-letto, divani-relax, poltrone, poltrone-letto, nonché i materassi e gli apparecchi di illuminazione che costituiscono un necessario completamento dell’arredo dell’immobile oggetto di ristrutturazione.

Non sono agevolabili, invece, gli acquisti di porte, di pavimentazioni (per esempio, il parquet), di tende e tendaggi, nonché di altri complementi di arredo.

Nell’importo delle spese sostenute per l’acquisto di mobili possono essere considerate anche le spese di trasporto e di montaggio dei beni acquistati, purché le spese stesse siano state sostenute con le modalità di pagamento richieste per fruire della detrazione (bonifico, carte di credito o di debito).

Acquistando da ERMANNO COLOMBO FABBRICA ARTIGIANA entro il 31 dicembre 2021 e usufruendo delle agevolazioni fiscali per la ristrutturazione potrai comprare un DIVANO una POLTRONA o il tuo LETTO realizzati artigianalmente A PREZZI IRRIPETIBILI!

Perché non approfittarne? Vieni a trovarci presso il nostro showroom e personale esperto ti guiderà nel migliore acquisto.

Ermanno Colombo Salotti | Fabbrica artigiana